copertina

Un altro fine settimana dedicato alla prevenzione si √® concluso: ancora una volta Benevento ha risposto “presente” alla tappa locale del progetto strategico Campus 3S sostenuto quest’anno dalla Fondazione Con il SUD ed in collaborazione con le associazioni Sportform ed Amesci.
Ruolo fondamentale ed innovativo per la realizzazione di questa nuova tappa nei giorni 18 e 19 novembre √® stato ricoperto dal Conservatorio di statale di musica di Benevento – “Nicola Sala”.
All’interno dell’importante istituzione formativa sono stati allestiti gli ambulatori dedicati alle visite gratuite ed alla sensibilizzazione dei tanti cittadini intervenuti al perseguimento di corretti stili di vita per tutelare la propria salute.
La sera del 18 novembre numerosi cittadini hanno potuto beneficiare degli effetti positivi della buona musica proposta nell’apposito concerto di sensibilizzazione alla tematica della prevenzione ad opera del Dipartimento jazz del Conservatorio e durante il quale l’allievo Raffaele Scocca, preparato dai professori Giosu√® Grassia e Michelangelo Pepe, ha riprodotto con strumenti musicali i “suoni” dei ritmi cardiaci.
Al termine dell’iniziativa si sono registrate oltre 300 visite gratuite e grande partecipazione ed interesse da parte dei cittadini.
Soddisfatta la responsabile locale del Campus Salute, la dott.ssa Itala Ventre, la quale ha ringraziato tutti i medici ed i volontari che hanno reso possibile lo svolgimento delle visite gratuite, in alcuni casi fondamentali per allertare in tempo cittadini ignari dei rischi per la propria salute. I ringraziamenti sono poi stati rivolti alla direzione ed alla presidenza del Conservatorio “Nicola Sala”, alla Croce Rossa di Benevento, alla Misericordia di Benevento, all’Inner Wheel di Benevento, al Rotary di Benevento, all’Ospedale Sacro Cuore di Ges√Ļ FATEBENEFRATELLI, all’Azienda Ospedaliera Rummo, all’Ordine dei Medici di Benevento, all’ASL Benevento ed all’Amministrazione Comunale di Benevento.

GALLERY